La nuova frontiera del rinforzo

i materiali compositi FRCM

Nei sistemi di rinforzo Ruregold vengono impiegati due diversi tipi di fibre, carbonio e PBO (poli-parafenilenben- zobisoxazolo), entrambi materiali sintetici che presentano proprietà meccaniche ad alte prestazioni in grado di assorbire gli sforzi generati dai sovraccarichi e dagli eventi eccezionali, quali i terremoti. Le fibre di PBO, rispetto a quelle in carbonio, hanno una resistenza a trazione superiore del 40% e un modulo elastico maggiore del 15%.

I sistemi di rinforzo strutturale FRCM (Fiber Reinforced Cementitious Matrix) sono costituiti dall’accoppiamento di una fibra lunga a elevate prestazioni e di una matrice inorganica stabilizzata impiegata con la funzione di adesivo, che sostituisce quindi le resine epossidiche dei sistemi FRP tradizionali.

Ruregold ha introdotto un’innovazione mondiale nel campo dei rinforzi strutturali brevettando diversi sistemi di rinforzo FRCM, ciascuno dei quali è stato appositamente sviluppato per rispondere alle esigenze di rinforzo e adeguamento sismico delle diverse strutture esistenti: le strutture in calcestruzzo armato, le strutture murarie e gli elementi di tamponamento.

Le malte speciali, differenziate nella formulazione per ciascun specifico sistema di rinforzo, assicurano un’efficace adesione sia alle fibre strutturali della rete sia ai materiali che costituiscono il sottofondo, garantendo un’elevata affidabilità del rinforzo strutturale.

I rinforzi compositi Ruregold impiegano fibre strutturali tessute con geometria specifica per garantire una maggiore versatilità d’impiego, ovvero una maggiore capacità di intercettare gli sforzi anche nelle situazioni di carico più complesse: pressoflessione dei pilastri, resistenza a taglio dei pannelli, flessione e taglio delle travi e azioni nel piano e fuori dal piano.

Con i sistemi di rinforzo FRCM vengono garantiti:



Applicazione su supporti umidi



Resistente al fuoco



Permeabilità al vapore



Matrice non nociva



Resistente alle alte temperature



Resistente ai cicli di gelo/disgelo



Facilità di posa



Eco



Compatibile con la muratura



Duttilità



Presidio passivo



Reversibile

FRCM: efficacia antisismica provata

Le proprietà dei sistemi di rinforzo

L’intervento di rinforzo strutturale in zona sismica è finalizzato all’adeguamento della struttura all’intensità dell’azione sismica prevista. I materiali compositi sono particolarmente idonei allo scopo grazie alla loro resistenza, leggerezza e praticità di applicazione che si presta a interventi selettivi da localizzare nelle zone critiche della struttura.

La strategia dell’intervento di adeguamento sismico è indirizzata a eliminare tutti i meccanismi di collasso di tipo fragile dei singoli elementi costruttivi portanti e tutti i meccanismi di collasso di piano in corrispondenza degli orizzontamenti, oltre che al miglioramento della capacità deformativa globale della struttura.

Questo requisito si ottiene incrementando la duttilità delle cerniere plastiche nelle strutture in calcestruzzo armato e ottenendo un comportamento scatolare delle costruzioni in muratura portante per renderle più resistenti alle azioni orizzontali, eliminando le spinte ortogonali ai pannelli murari e collegando tra loro gli elementi portanti perpendicolari.

Di fondamentale importanza per l’efficacia e l’affidabilità dell’adeguamento sismico sono la capacità deformativa del singolo elemento rinforzato e la capacità di adesione del rinforzo alla struttura anche oltre la prima fessurazione del supporto, caratteristiche garantite da tutti i prodotti FRCM di Ruregold.

Applicazione dei rinforzi Ruregold a matrice inorganica

Caratteristiche dei sistemi FRCM

Richiedi informazioni


Nome e Cognome (*)

La tua email (*)

Azienda
Località (*)

Provincia (*)

Oggetto (*)

Il tuo messaggio*

(*) Campi obbligatori

Ho letto e accettato l’informativa sulla privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei miei dati ai soli fini, nei limiti e per le finalità precisati nell’informativa
Il sottoscritto interessato, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 7 del Reg.to UE 2016/679, (documento di informativa n. 9879.51.334456.1073939). Leggi l'informativa:
Presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?
Per rendere informazioni su future iniziative commerciali e su annunci di nuovi prodotti, servizi e offerte, sia da parte nostra sia da parte di società affiliate e/o controllate e partners commerciali
Presta il suo consenso alla comunicazione dei propri dati personali a nostri partner?
SiNo

Scopri tutti i prodotti

FRCM in PBO
FRCM in Carbonio
FRP in Carbonio